Better Seed Bank
Expocannabis 2007
Better Seed Bank
Spannabis 2008
Better Seed Bank
Spannabis Sur 2013

Articoli

Selezione di articoli cannabici creati dai creatori di Sweet Seeds®.

Acquisto di semi

Nel nostro negozio online potrai comprare semi e altri prodotti.

Merchandising

Abbiamo grider e magliettine personalizzate. Sei fan di Sweet Seeds®? Dimostracelo!.

Fiere

Mantieniti informato sulle maggiori fiere cannabiche alle quali assistiremo.
 

I nostri premi

Tutti i premi vinti dalle nostre varietà e dalla nostra banca di semi femminizzati.

Distribuzione

Distribuzione dei nostri semi a livello nazionale e internazionale.

Negozi

Abbiamo negozi fisici a Valencia, vuoi passare a conoscerci?

Catalogo Online

Consulta il nostro catalogo online.

Storia di Sweet Seeds

  • Nascimento Sweet Seeds®

    2005

    Nasce Sweet Seeds, um dos bancos pioneiros em sementes feminizadas em Espanha e, ao mesmo tempo, surge a nossa primeira referencia, a variedade Black Jack® (SWS01).



    Il nostro ringraziamento va a tutti quelli che a partire dal 2005 hanno avuto fiducia nel nostro progetto e speriamo di compiacervi per un’ulteriore stagione con la nostra squisita selezione di varietà dolci ed aromatiche.

  • S.A.D. S1® & Sweet Tai®

    S.A.D. S1 Sweet Tai

  • Miglior banco di semi 2007 & Cream Caramel®

    2007

    Appare la varietà Cream Caramel® (SWS04) che attualmente è la varietà più premiata di Sweet Seeds®.



    Sweet Seeds® è riconosciuto come miglior banco di semi durante la Spannabis 2007.

  • Miglior banco di semi 2008 & Jack 47®

    2008

    Il 2008 è l’anno della varietà Jack 47® (SWS08), probabilmente la varietà più produttiva della nostra collezione.



    Sweet Seeds® è riconosciuto come miglior banco di semi durante la Spannabis 2008.

  • Green Poison® & Semi 100% Autofiorenti

    Green Poison

    La varietà Green Poison® (SWS14) appare per completare i “Classici Sweet Seeds®”



    Il 2009 è l’anno della prima referenza in Semi Femminizzati 100% Autofiorenti.

  • Big Devil Auto®

    Big Devil Auto

    Appare una delle nostre varietà più apprezzate in tutto il mondo, la nostra varietà Big Devil Auto® (SWS20).



    Con l’uscita sul mercato delle nostre “Big” siamo riusciti a dar un salto in avanti nelle autofiorenti in quanto a dimensione e produzione.

  • Cream 47® & Cream Caramel®

    Cream 47

    È il gran anno delle “Cream”. Appare nel nostro catalogo la varietà Cream 47® (SWS26) e la Cream Caramel® conquista il prezioso premio di “Ragazza dell’anno 2011”.



    Iniziano ad apparire le versioni autofiorenti dei nostri “Grandi Classici”.

  • Cream Mandarine Auto®

    2012

    Il 2012 è l’anno del lancio della varietà Cream Mandarine Auto® (SWS29), destinata a convertirsi in un classico del nostro catalogo.



    È l’anno dell’apparizione delle prime varietà autofiorenti di taglia grande e produzione XL.

  • Miglior banco 2013

    2013

    Il 2013 è un anno ricco di successi, appaiono due nuove famiglie: la Red Family e le F1 Fast Version®, frutto di anni di ricerche.



    Veniamo anche riconosciuti nuovamente come Miglior Banco di semi durante la Spannabis Sur 2013.

  • Premio Auto dell’anno

    2014

    Appaiono le varietà autofiorenti di 4ª Generazione.



    La Famiglia Big Devil conquista il premio “Auto dell’anno 2014”.

  • 10º Anniversario

    2015

    continuiamo con lo stesso entusiasmo del primo giorno, con sempre più voglia di continuare il nostro lavoro, fedeli ai principi che ci hanno sempre accompagnato.

 

Termini e le condizioni d’uso

Vendita ai maggiori di 18 anni: I semi e gli altri prodotti commercializzati sono destinati alla vendita esclusiva ai maggiori di 18 anni.

Nello stato spagnolo i semi di Cannabis non sono soggetti a fiscalizzazione: La commercializzazione e il possesso di semi d

Vendita ai maggiori di 18 anni: I semi e gli altri prodotti commercializzati sono destinati alla vendita esclusiva ai maggiori di 18 anni.

Nello stato spagnolo i semi di Cannabis non sono soggetti a fiscalizzazione: La commercializzazione e il possesso di semi di Cannabis non costituisce reato. Il seme di Cannabis non rientra nel concetto legale di Cannabis stabilito dalla Convenzione Unica delle Nazioni Unite sugli Stupefacenti del 1961 e non è inclusa nelle rispettive Liste Annesse. Detta Convenzione, nell’articolo 1.b dispone quanto segue: per cannabis si intende le sommità fiorite o con frutto della pianta di cannabis (ad eccezione dei semi e delle foglie non unite alle sommità). Allo stesso modo nell’art. 28, si stabilisce quanto segue: “la presente Convenzione non è applicabile alla coltivazione della pianta di cannabis destinata esclusivamente a fini industriali (fibra e semi) o orticoli”.

I semi di Cannabis commercializzati da Sweet Seeds all’interno del territorio spagnolo sono oggetti da collezionismo e preservazione genetica: È espressamente proibito l’utilizzo dei semi e di tutti gli altri prodotti commercializzati con fini non conformi alla legislazione vigente.

Coltivazione illegale: La legislazione spagnola  definisce delitto gli atti di coltivazione, elaborazione o traffico o tutti gli altri che in qualsiasi maniera possano promuovere, favorire o facilitare il consumo illegale di droghe tossiche, stupefacenti o sostanze psicotrope, e come sanzione amministrativa l’esecuzione di atti di piantagione e coltivazione illeciti di droghe tossiche, stupefacenti o sostanze psicotrope in luoghi visibili al pubblico, quando non costituiscano un reato penale.

Consulti la legislazione vigente nel suo Paese di residenza: Le legislazioni nazionali riguardanti la commercializzazione e possesso di Cannabis, la sua coltivazione e il consumo di Cannabis, differiscono molto da un Paese ad un altro. In alcuni Paesi il semplice possesso o commercializzazione di semi di cannabis è illegale. Alcuni Paesi puniscono gli atti di coltivazione, mentre altri li consentono con finalità industriali, scientifici, di insegnamento, medicinali o di autoconsumo. Se si trova fuori dallo Stato spagnolo consulti la legislazione vigente in quel luogo concreto.

i Cannabis non costituisce reato. Il seme di Cannabis non rientra nel concetto legale di Cannabis stabilito dalla Convenzione Unica delle Nazioni Unite sugli Stupefacenti del 1961 e non è inclusa nelle rispettive Liste Annesse. Detta Convenzione, nell’articolo 1.b dispone quanto segue: per cannabis si intende le sommità fiorite o con frutto della pianta di cannabis (ad eccezione dei semi e delle foglie non unite alle sommità). Allo stesso modo nell’art. 28, si stabilisce quanto segue: “la presente Convenzione non è applicabile alla coltivazione della pianta di cannabis destinata esclusivamente a fini industriali (fibra e semi) o orticoli”.

I semi di Cannabis commercializzati da Sweet Seeds all’interno del territorio spagnolo sono oggetti da collezionismo e preservazione genetica: È espressamente proibito l’utilizzo dei semi e di tutti gli altri prodotti commercializzati con fini non conformi alla legislazione vigente.

Coltivazione illegale: La legislazione spagnola  definisce delitto gli atti di coltivazione, elaborazione o traffico o tutti gli altri che in qualsiasi maniera possano promuovere, favorire o facilitare il consumo illegale di droghe tossiche, stupefacenti o sostanze psicotrope, e come sanzione amministrativa l’esecuzione di atti di piantagione e coltivazione illeciti di droghe tossiche, stupefacenti o sostanze psicotrope in luoghi visibili al pubblico, quando non costituiscano un reato penale.

Consulti la legislazione vigente nel suo Paese di residenza: Le legislazioni nazionali riguardanti la commercializzazione e possesso di Cannabis, la sua coltivazione e il consumo di Cannabis, differiscono molto da un Paese ad un altro. In alcuni Paesi il semplice possesso o commercializzazione di semi di cannabis è illegale. Alcuni Paesi puniscono gli atti di coltivazione, mentre altri li consentono con finalità industriali, scientifici, di insegnamento, medicinali o di autoconsumo. Se si trova fuori dallo Stato spagnolo consulti la legislazione vigente in quel luogo concreto.